1... 2... 3... STELLAAAAAAA!!!

L'universo a portata di bambino

una superTerra molto calda:da un lato e dall'altro

Ciao amico terrestre!

Oggi inizio subito col spiegarti cos'è una superTerra, così da comprendere meglio l'argomento del nostro articolo quotidiano. In Astronomia si parla di superTerra nel momento in cui ci troviamo davanti ad un pianeta extrasolare di tipo roccioso, che abbia una massa compresa tra 1,9 -5 e 10 masse terrestri. Un pianeta superTerra è dunque una via di mezzo tra i pianeti gassosi di massa simile ad Urano e Nettuno e i pianeti rocciosi con dimiensioni simili a quelle del nostro pianeta.

55 Cancri è una superTerra scoperta nel 2011, si trova nella costellazione del Cancro e dista dalla Terra solo 40 anni luce. Di questo pianeta, osservato dal telescopio spaziale Spitzer, abbiamo scoperto che mostra sempre la stessa faccia alla propria stella ospite che attorno ad essa ornita in sole 18 ore, nonostante, rispetto alla Terra, abbia misure maggiori.

 

Ciò che inoltre caratterizza qusto pianeta è la sua elevata temperatura. Essendo molto vicina alla propria stella, il lato illuminato ha una temperatura di 2500°C, mentre il lato opposto, quello in obra, ha una temperatura di 1100°C.

Le temperature sono davvero elevate, tanto che possiamo pensare che, proprio la grande vicinanza con la stella ospite abbia determinato la scomparsa dell'atmosfera dal pianeta. Inoltre, dal lato più esposto, la superficie del pianeta è composta da roccia fusa, proprio a causa dell'elevatissima temperatura, mentre sul lato in ombra, il suolo è  allo stato solido. Ma anche qui la temperatura è davvero molto alta, non solo per la vicinanza alla stella ospite, ma anche per il calore contenuto nella lava che tende a spingere calore verso quella zona del pianeta.

Tuttavia, fa davvero troppo caldo su 55 Cancri, persino molto di più di quanto si potrebbe pensare vista la vicinanza con la stella ospite e questo perché, parte del calore potrebbe provenire da una sorgente interna al pianeta.

Fonte: AstronomiAmo