1... 2... 3... STELLAAAAAAA!!!

L'universo a portata di bambino

Arriva la tempesta! ma per piacere!!!

Fintascienza, 123Stella!

Hop, 123StellaCiao amico terrestre!

Ti è capitato di leggere qualcosa riguardo la "Tempesta solare in arrivo"? Hai visto che titoli? "Preparatevi!"  "I governi tacciono!"  "Non ci dicono niente ma la Terra sarà investita da una potentissima ondata magnetica!". E poi, per ultimo, sempre la solita frase: "Lo ha detto la NASA!"

La NASA sembra una associazione di terrorismo di massa da quando esistono i social network come Facebook! Non fa altro che divulgare notizie di tragedie! Ma tu dici che è proprio così?

Il Sole respira, e a volte tossisce

Tu cosa fai per vivere, amico terrestre? Respiri. Il Sole è qualcosa di vivo, proprio come noi. E' nato e morirà tra 7 miliardi di anni circa, ma nel frattempo vive e lo vediamo ogni giorno perché per farci arrivare calore deve succedere qualcosa. Ma il Sole lo conosciamo, lo abbiamo già visto nel nostro viaggio. Il Sole quindi vive... respira... e il suo respiro è un vento che viene espulso e che abbraccia tutto lo spazio intorno, fino alla fine di quel che chiamiamo Sistema Solare (più precisamente ELIOSFERA, visto che è una sfera dove domina il Sole, che in greco si chiama Helios). Sulla Terra quindi il respiro del Sole arriva sempre. A volte di più e a volte di meno. Ma sempre.

Una espulsione di massa coronale dal Sole. Credit SOHOA volte il Sole tossisce: ci sono momenti in cui il suo respiro si fa più forte come nell'immagine qui a sinistra. E' chiaro che vista così fa paura, ma il Sole è distante 150 milioni di chilometri e lo sai quale è l'effetto di una "tosse" così forte, sul nostro pianeta?

Adesso te lo dico!

Innanzitutto prima fammi dire che la nostra Terra è davvero forte perché di fronte a una "tosse" del genere è ben preparata. E' circondata da un campo magnetico (ricordi di cosa si tratta? Lo abbiamo anche costruito insieme) che prende tutti i "bacilli" della tosse (beh dai... chiamiamole particelle del vento solare, è più scientifico...) e le indirizza verso i poli terrestri. In pratica atmosfera e campo magnetico ci proteggono dal vento più pericoloso quindi vivendo sotto la nostra atmosfera siamo ben protetti dal nostro pianeta.

Si, il pianeta ci protegge... siamo noi che lo trattiamo male... ma questo è un altro discorso.

In genere, quindi, quel che noi vediamo di questa "tosse" è una aurora polare come quella fotografata qui in basso.

Aurora boreale

Spaventoso vero? Ma spaventosamente bello!

E allora la voce da dove viene?

E' vero che nel 2012 questa tosse è stata davvero molto forte, e questo la NASA lo ha detto davvero. Il Sole ruota, e in quella occasione la zona che ha "tossito" non era rivolta verso la Terra. Le statistiche dicono che un evento così violento può capitare una volta ogni 50 anni e che la probabilità che sia diretto verso la Terra è del 17% per i prossimi anni.

E vuoi sapere questo in cosa si è trasformato sul web? Ecco qua! Se cerchi "Tempesta solare" su Google trovi questo:

Ricerca Google: tempesta solare

Però hai ragione: se cerchi "tempesta solare" vuol dire che te le vai cercando le bufale. Allora cerchiamo "Attività Solare", una ricerca scientifica, no?

Ricerca di Google: attività solare

Ma guardate i titoli! ALLARME DALLA TASK FORCE INTERNAZIONALE! E cosa è questa Task Force? Chi sono? Chi avrebbe la responsabilità di questo allarme?

  • GLI SCIENZIATI LANCIANO L'ALLARME! Chi? Quali scienziati?
  • STA ARRIVANDO!!! E chi l'ha vista? Come fate a saperlo? Quali segnali avete per poterlo dire? Che ne sapete che sarà indirizzata verso la Terra?
  • ARRIVA LA TEMPESTA SOLARE: ECCO DOVE COLPIRA' E COME! Capito?? Questa è la migliore! Questi stanno ancora più avanti! Sanno già dove colpirà e come!!! Dei fenomani da premio Nobel!!!

Lo sai come si chiama questa informazione? Terrorismo! Perché molti ci credono! Molti si spaventano! Ma guarda bene il nome dei siti: non ce ne è uno che tratti di astronomia, sono tutti siti generici che scrivono per sentito dire. Niente di specialistico, tantomeno è presente il sito della NASA!

Quindi non arriverà la tempesta?

Ma certo che prima o poi capiterà! Però non si può sapere quando, dove, perché. Non è prevedibile! Ci sono le statistiche di prima, ma sono statistiche. Quali effetti avrà? Si è parlato addirittura di fine del mondo, fine della razza umana.

Ti ho detto prima che all'interno del nostro pianeta siamo al sicuro. E allora che danni avremo? Purtroppo oggi la nostra società è basata quasi totalmente sui satelliti, sugli elettrodomestici. Cellulari, frigoriferi, computer e tutto il resto. Ecco... elettrodomestici e satelliti possono avere dei problemi per l'influenza di una attività magnetica eccessiva. Se la fine del mondo significa non poter usare i cellulari... ben venga!

Ma un aspetto sarà molto positivo: le aurore polari sarebbero visibili anche in zone del mondo a latitudine più bassa, e che spettacolo allora che ci sarebbe nel cielo!!

Aurora polare

Per adesso ridiamo ancora un po' di questo...

Ancora titoli sulla fine del mondo

Alla prossima!!!