1... 2... 3... STELLAAAAAAA!!!

L'universo a portata di bambino

Su Plutone una zona molto frastagliata

Buongiorno amico terrestre!

Oggi ti parlo un po' di Plutone, anzi ti mostro una sua bella foto.

Ricordi che la NASA ha lanciato la sonda New Horizons per andare a studiare da vicino questo pianeta? Ebbene, il 14 luglio dell'anno scorso, la sonda ha effettuato un passaggio molto ravvicinato a Plutone, ossia un fly-by, venendo a trovarsi a lui molto vicino. Circa 45 minuti prima di questo flyby la sonda ha raccolto preziosi dati che hanno permesso di ottenere una bellissima immagine di una zona molto particolare chiamata Venere Terra.

Cosa ne pensi? Vedi anche tu piccole pianure interrotte da fessure più o meno profonde e crateri più o meno piccoli? Tutte strutture che rendono questa zona piuttosto frastagliata. Forse penserai a qualcosa di poco strano, ma in realtà questo tipo di paesaggio è proprio tutt'altro che comune nel Sistema Solare, perché quasi mai queste particolari caratteristiche sono state osservate sui pianeti che orbitano intorno al Sole.

Ti starai anche chiedendo come si formano queste zone, ma non posso darti con certezza una risposta. Posso solo dirti che gli scienziati pensano che spaccature così profonde come quelle osservate su Plutone possano essersi formate a seguito dei movimenti del ghiaccio che hanno interessato questo pianeta (ovviamente non il ghiaccio di acqua che puoi conoscere tu, ma ghiaccio composto da azoto), oppure a causa dei flussi di liquidi una volta presenti sulla superficie o della loro trasformazione in gas.

In ogni caso si ritiene che questa zona sia molto antica perché formatasi moltissimo tempo fa.

Fonte: Scienzenotizie.it

A presto con Hop-News!