1... 2... 3... STELLAAAAAAA!!!

L'universo a portata di bambino

Una cometa molto particolare

Ciao amico terrestre,

oggi conosciamo una strana cometa. Si chiama C/2011 J2 (LINEAR) ed è stata scoperta il 4 maggio 2011. Il suo passato deve essere stato più turbolento del solito perché al momento ha un nucleo diviso in due. Proprio così, hai capito bene. Il suo nucleo, ossia la parte solida centrale, che generalmente nelle comete dovrebbe essere un corpo unico, è apparso diviso in due. Ecco le immagini riprese!

Come vedi si tratta di due corpi separati, posti a grande distanza l'uno dall'altro, ossia ben 20 mila chilometri. I due corpi sono avvolti da una chioma, la coda tipica delle comete, di 90 mila chilometri di diametro. Questa caratteristica è molto strana, perché mentre questi tipi di divisioni avvengono solitamente vicino al Sole, questa pare essere avvenuta molto lontano dalla Vostra Stella ed una sua influenza, quindi, dovrebbe essere eslcusa. L'unica causa di frammentazione, quindi, potrebbe essere stata la velocità di rotazione della cometa il cui nucleo non ha resistito alla grande forza sprigionata. Ma neanche questo è detto, perchè, comunque non può essere escluso al 100% che si sia frammentato nei pressi del Sole. Quello che può essere considerato certo è che la velocità di rotazione vi abbia almeno contribuito. 

In ogni caso la cometa è stata osservata parecchio, dal 27 agosto 2014 all'11 dicembre dello stesso anno, con gli strumenti della Stazione Astronomica di Sozzago e dell'Osservatorio Astronomico di Tradate, entrambi in Italia, e poi dei telescopi Pic du Midi, Galileo, Faulkes North e Liverpool Telescope alle isole Canarie. Osservazionei che hanno consentito di studiare a fondo la parte interna della chioma e la zona che circonda il nucleo.

Fonte: AstronomiAmo

A presto con Hop-News!