1... 2... 3... STELLAAAAAAA!!!

L'universo a portata di bambino

Ci può essere ghiaccio su Cerere?

Salve amico terrestre!

Siamo sempre alla ricerca di acqua su altri pianeti. Sai perché? Perché se ci fosse acqua potrebbero esserci speranze di trovare anche forme di vita.

Su Cerere, il particolare pianeta nano che si trova in quella zona di spazio tra Marte e Giove, ci sono regioni perennemente in ombra e molte di queste aree sono abbastanza fredde da poter ancora mantenere, probabilmente, ghiaccio di acqua di miliardi di anni fa. Le condizioni sono quelle giuste, anche se effettivamente lì il ghiaccio non è mai stato rilevato davvero.

Questa probabilità viene considerata a seguito di uno studio portato a termine dal ricercatore Norbert Schorghofer, dell'University of Hawaii. Le regioni perennemente in ombra in genere si trovano sul fondo di crateri o lungo le loro pareti, vicino ai poli. In questi posti non arriva direttamente la luce del Sole e quella che arriva magari di riflesso da altre zone del pianetino non è in grado si scaldarli a sufficienza e la temperatura rimane sempre sotto i -151°C. Freschino vero?? Sarebbe proprio la giusta temperature per permettere al ghiaccio di accumularsi e mantenersi per centinaia di migliaia di anni.

La sonda spaziale Dawn, incaricata di studiare Cerere, ha scattato molte immagini della sua superficie e si sono potute osservare dozzine di regioni in ombra perenne, la più ampia delle quali abbraccia un'area di 16 chilometri e si trova a 65 chilometri dal polo nord. Prese insieme, queste regioni occupano 1800 chilometri quadrati, meno dell'1% rispetto all'intera area dell'emisfero nord ma, data la distanza dal Sole, alcune aree sono ancora più fredde di quelle sulla Luna o su Mercurio.

Secondo questo studio, una molecola di acqua su 1000, tra quelle che si sono generate sulla superficie di Cerere, può rimanere intrappolata in un anno (che corrisponde a 1682 giorni terrestri) in queste regioni: una quantità che si ritiene sufficiente per creare, in circa 100 mila anni, depositi di ghiaccio.

Ecco un'immagine di Cerere. I puntini in azzurro sono le zone considerate migliori per la presenza di ghiaccio. 

Fonte: AstronomiAmo

A presto con Hop-News!