1... 2... 3... STELLAAAAAAA!!!

L'universo a portata di bambino

Il nuovo arrivato tra gli esopianeti

Ciao, amico terrestre!
 
Continua la ricerca nello spazio di esopianeti simili alla Terra, con nuove interessanti scoperte: gli scienziati hanno trovato un pianeta grande 1.4 volte la Terra che orbita attorno ad una nana rossa nella costellazione della Balena a 40 anni luce da qui. Questa stella, che si chiama LHS 1140, è piuttosto fredda e così i pianeti che le orbitano vicini non sono troppo bruciacchiati, ma anzi, è lì che si trova la fascia di abitabilità, dato che le zone più lontane sarebbero troppo fredde: l'esopianeta LHS 1140b orbita attorno alla stella in appena 25 giorni contro i 365 della Terra! Infatti si trova 10 volte più vicina alla sua stella rispetto alla distanza Terra-Sole.
 
Rappresentazione artistica di un esopianeta
 
Di solito questo tipo di stelle, le nane rosse, sono particolarmente attive ed instabili, costituendo un grosso ostacolo per l'abitabilità dei pianeti, che resterebbero privi di atmosfera. Ma questa nana rossa sembra avere un'età che le permetta di essere più tranquilla, avendo terminato il periodo di instabilità. Quindi il nostro nuovo amico esopianeta sarà dotato di una atmosfera, anche perchè si pensa che in passato la sua superficie fosse ricoperta totalmente da un mare di magma, che evaporando avrebbe portato alla formazione di uno strato di gas sufficiente per proteggere eventuali forme di vita. La stima della massa fa pensare che sia un pianeta roccioso con un nucleo di ferro molto denso e la sua età si aggira intorno ai 5 miliardi di anni. Una descrizione che ci ricorda un certo pianeta del Sistema Solare...ma per avere più informazioni da questa Super-Terra dovremo aspettare ulteriori analisi dagli scienziati! E allora alla prossima scoperta!
 
Fonte: AstronomiAmo
 
A presto con Hop-News!