1... 2... 3... STELLAAAAAAA!!!

L'universo a portata di bambino

Il pianeta nano ancora senza nome

Ciao amico terrestre!

Oggi vorrei parlarti di un pianeta nano che orbita molto molto lontano da noi, oltre il pianeta Nettuno.

Ricordi come si chiamano gli oggetti che si trovano così lontani? Si chiamano Trans-Nettuniani, proprio perché si trovano al di là di questo pianeta.

Il pianeta nano che ti dicevo non ha ancora un nome vero e proprio, ma viene indicato con la sigla 2007 OR10. Come tutti i corpi celesti molto lontani, si fa fatica a studiarlo perché i telescopi che sono sulla Terra o le sonde ed i telescopi che viaggiano attuamente nello spazio non sono così potenti da riuscire ad osservarli al meglio. Così, per tentare di raccogliere su di lui più informazioni possibili, si cerca di studiarlo e raccogliere dati con strumenti diversi per poi metterli a confronto tutti insieme e vedere cosa ne esce fuori.

In tal modo, con l'utilizzo di due telescopi spaziali, si è potuto finalmente scoprire che questo oggetto è più grande del previsto, anzi è considerato il corpo celeste senza nome più grande nel nostro Sistema Solare. Guarda questa immagine.

Corpi minori del Sistema Solare

Il pianeta nano più grande è Plutone, poi ci sono Eris, Haumea e Makemake. In mezzo a questi 4 oggetti si pone, come grandezza intermedia, 2007 OR10: più grande di due di essi e, nonostante ciò, ancora senza nome.

Un'altra informazione che si è potuto ottenere è che si tratta di un oggetto abbastanza scuro e che ruota su se stesso molto lentamente, rispetto agli altri corpi celesti del Sistema Solare. Pensa che la Terra per ruotare su se stessa, quindi per completare un giorno, impiega 24 ore, mentre questo pianeta nano ne impiega invece ben 45.

Speriamo che ora che si sanno molte più cose di lui, soprattutto che sia un oggetto decisamente più grande del previsto, riceverà presto un nome "vero". 

Nel video si vede 2007 OR10 ripreso dal telescopio spaziale Kepler.

Fonte: AstronomiAmo

A presto con Hop-News!