1... 2... 3... STELLAAAAAAA!!!

L'universo a portata di bambino

La sonda Juno ci invia la sua prima immagine

Salve amico terrestre!

Qualche tempo fa ti ho parlato della sonda della NASA Juno che ha raggiunto l'orbita del pianeta Giove, dopo anni di viaggio, e che lo studierà da vicino, scattando foto e raccogliendo molti dati.

Sulla sonda è installata JunoCam, una camera a colori, progettata per ottenere immagini ad alta risoluzione dei poli del pianeta e degli alti srati di nubi. JunoCam, accesa dopo sei giorni rispetto all'accensione dei motori di Juno che l'hanno portata a fare il suo ingresso in orbita, sta lavorando ed inviando a Terra i dati raccolti da allora, ossia dal 4 luglio scorso. Per le prime immagini ad alta risoluzione, tuttavia, bisognerà attendere ancora un po'.

Qualcosa, però, JunoCam ha immortalato, inviandoci la sua prima foto. Eccola!

A sinistra si vede Giove con le sue strutture atmosferiche, compresa la Macchia Rossa, e di fianco a lui tre delle lune principali: Io, Europa e Ganimede da sinistra a destra. L'immagine è stata ottenuta il 10 luglio da una distanza di 4.3 milioni di chilometri e dimostra che la camera funziona e che non ha risentito dell'ambiente estremamente ostile di Giove: ora si che si può iniziare a lavorare sul serio per studiarlo bene!

Fonte: AstronomiAmo

A presto con Hop-News!