1... 2... 3... STELLAAAAAAA!!!

L'universo a portata di bambino

M42: una culla di stelle

Ciao, amico terrestre!
 
Ho appena ricevuto una cartolina stupenda dalla Terra! Si tratta della nebulosa di Orione fotografata dal Very Large Telescope, che si trova in Cile. Che meraviglia! E' la foto più dettagliata che abbia mai visto! E la cosa sorprendente è che questa immagine ha permesso agli scienziati di notare la presenza di tre popolazioni stellari, confermando il ruolo di "culla di stelle" della nebulosa di Orione: si tratta di una zona molto attiva di formazione stellare, in cui nascono molte stelle massicce. Una popolazione stellare non è altro che un gruppo di stelle con le stesse caratteristiche, come età, temperatura, composizione chimica. Dei veri e propri fratellini e sorelline!
 
La bella nebulosa di Orione, M42, fotografata dal Very Large Telescope. Credits: ESO/G. Beccari
 
 
In particolare, in base alla composizione chimica, ovvero in base a cosa sono fatte, si distinguono per l'appunto tre tipi di popolazioni: la prima (Popolazione I) è costituita da stelle nate da poco, formate da elementi pesanti che hanno avuto precedentemente origine in altre stelle e che sono stati rilasciati nello spazio in seguito alle esplosioni tipiche delle stelle di enorme massa (ne abbiamo parlato qui). Nello spazio non si spreca nulla, così gli scarti delle stelle più vecchie serviranno a generare nuove stelle!
 
La popolazione II, invece, è costituita da stelle che hanno pochi elementi pesanti e più elementi leggeri. Questo perchè le primissime stelle sono nate da nubi di gas di idrogeno (elemento leggero) e poi durante la loro vita hanno prodotto elementi più pesanti (carbonio, ossigeno,ferro) che hanno poi rilasciato nello spazio. Quindi le stelle che si sono formate in seguito avevano a disposizione più elementi leggeri che pesanti.
 
Come potrai immaginare, le stelle della popolazione III sono quelle costituite solo da elementi leggeri, quindi sono le più antiche. Potrai quindi capire lo stupore e la meraviglia di vederle tutte insieme nella stessa regione di nascita! E' un'immagine che ci parla della storia della formazione delle stelle e che ci può far comprendere molto sui processi della vita stellare. E allora non ci resta che perderci tra le stelle di questa bellissima nebulosa e tra i suoi splendidi veli fatti di gas!
 
Fonte: AstronomiAmo, ESO
 
A presto con Hop-News!