1... 2... 3... STELLAAAAAAA!!!

L'universo a portata di bambino

Pronti, Perseidi al via!

Buongiorno Piccolo Terrestre!

Puntuali come ogni agoto, anche quest'anno è arrivato il periodo delle stelle cadenti! Ne hai mai vista una attraversare il cielo e illuminarlo con la sua scia luminosa? E' uno spettacolo molto molto bello, è vero! Anche io mi ritrovo speesso a guardare il cielo, sperando di riuscire a scorgerne almeno una! E questo è proprio il periodo migliore: bel tempo, temperature perfette anche per la sera tardi, cielo terso. Insomma, ti basterà trovare in cielo il punto giusto e aspettare e sicuramente una stella cadente passerà!

A dirla tutta, stelle cadenti non è prprio il termine esatto. Riesci ad immaginare se una stella cadesse per davvero? Innanzitutto non saremmo qui a parlarne e poi, viste le dimensioni delle stelle, sarebbe il tuo pianeta a cadere su una stella. La stella più vicina a te e a me, lo sappiamo bene è il Sole e fa bene a star lì dov'è: se si dovesse avvicinare troppo sarebbero guai per tutti!

Ti dico perciò cosa sono quelle che voi terrestri chiamate, sin dall'antichità, stelle cadenti. Fanno parte di uno sciame metorico chiamate, Perseidi, perché provengono da quella zona di cielo in cui è possibile trovare la costellazione del Perseo. Per fare prima, dovrai guardare verso Nord Est e, più precisamente verso la parte settentrionale della costellazione. guarda questa immagine:

Secondo gli astronomi, lo sciame meteorico di questo agosto sarà bello ricco. La notte migliore per osservare le Persidi sarà quella tra l'11 e il 12 agosto, quindi quella di domani, ma le Perseidi sono già visibili da qualche giorno e sarà possibile osservarle almeno fino al 20 agosto. 

Fonte:AstronomiAmo